Alcune immagini del cedimento del "monaco" nelle volte della chiesa di  Santa Maria 

 nella notte del 18 gennaio 2017 e la caduta di massi e detriti...

 



 Come si presenta la Chiesa dopo la "messa in sicurezza"

 ad opera della Sovraintendenza Regionale con uno stanziamento di € 300.000

 


Per il rifacimento del tetto nuovo e restauri interni sono stati stanziati dallo Stato € 1.500.000 .



Per gli arredi e altro, saranno a carico della Parrocchia, degli Amici, dei Caramanichesi nel mondo. 

Il Comune Tedesco, con il quale siamo gemellati, attraverso il nostro Comune ha già inviato  € 10.000.